La fabbrica del futuro

Se si vuole avere un’idea di quali saranno le evoluzioni industriali del prossimo futuro, è sufficiente consultare i documenti delle aziende che producono tecnologie innovative.
La tedesca Bechtle, ad esempio, uno dei leader mondiali della Information Technology per la produzione, è particolarmente impegnata nella Industria 4.0 e in particolare nell’Internet of Things (IOT), agendo sulla base del presupposto (Vision 2020) che nel 2020 vi saranno 50 miliardi di cose interconnesse tra loro, tramite apposite interfacce.
Questo produrrà un incremento della produttività del 30%, e beneficerà anche dei forti progressi nell’hardware: ad esempio un miniserver potrà avere una dimensione di una zolletta di zucchero.
La fabbrica di domani si baserà su energie rinnovabili, facciate che producono elettricità, codici a barre, sensori, tags RFID, cicli produttivi velocizzati con l’ausilio di simulazioni, computer ovunque (ubiquitous computing), operazioni svolte da droni. Gli standard comuni consentiranno di ricombinare e riconfigurare i macchinari (plug and produce). Tutto sarà integrato. La manutenzione sarà preventiva, per evitare interruzioni nei flussi di produzione.
Smart glasses, con comandi vocali, consentiranno un’augmented reality per gli operatori.
I mobile devices consentiranno di gestire la produzione in modo flessibile. La manifattura di auto, ad esempio, porterà a prodotti personalizzati.
La banda larga sarà indispensabile per gestire i flussi di dati, molti dei quali in cloud.
Gli enormi volumi di dati generati da questi processi saranno analizzati da sofisticati sistemi di Business Intelligence.
Occorrerà poi, ovviamente una nuova generazione di tecnici e di Data scientists, capaci di gestire queste nuove tecnologie, garantendo la manutenzione e impiegando pacchetti software avanzati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...