Selfie: il rito imbecille che vi dice se potete essere un buon imprenditore

La moda dei selfie, cioè degli autoscatti con telefonino, da soli o in compagnia, non è altro che una manifestazione di egocentrismo ed esibizionismo nell’epoca di Internet.
Oggi, anziché pavoneggiarsi allo specchio, e magari girare con il pettine in tasca per rassettarsi i capelli, lo si fa davanti a un obiettivo fotografico. Poi si invia la foto con WhatsApp, Facebook o Twitter, e si gongola contenti.
Questa moda denota atteggiamenti che sono esattamente il contrario di quelli che dovrebbero ispirare un imprenditore: l’attenzione costante ai bisogni dei potenziali clienti, per potere inventare nuovi prodotti e servizi.
Dote fondamentale di un imprenditore è quella di essere un buon osservatore dell’ambiente esterno e dei comportamenti delle altre persone, non un vanesio che si crogiola nella sua presunta bellezza o eleganza.
Non è un metodo scientifico (ma sarebbe utile testarlo), ma azzardo una sorta di test: se fate molti selfie, molto probabilmente non siete pronti per fare l’imprenditore, meglio aspettare un po’ e maturare. Sarebbe troppo rischioso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...