Le nuove imprese come cellule staminali

Molte nuove imprese Start Up, con le loro idee e le loro energie, stanno impegnandosi per rinnovare un tessuto economico fiaccato dalla crisi e da politiche sbagliate, europee e italiane.

In questo senso esse hanno una funzione simile a quella delle cellule staminali in medicina.

Le staminali sono particolari cellule che, per le loro caratteristiche di flessibilità e plasticità, vengono sempre più impiegate in campo terapeutico, soprattutto in quelle patologie nelle quali si ha la morte di un certo tipo di cellule, per es. nel morbo di Parkinson, nel morbo di Alzheimer, nelle malattie cardiache o nel diabete. Le staminali della pelle assicurano il ricambio degli strati più superficiali dell’epidermide (ad esempio in caso di ustioni); quelle del sangue permettono il continuo rinnovamento di globuli rossi e globuli bianchi e così via.

Le nuove imprese ricreano spesso attività commerciali e artigianali in contesti (ad esempio i centri storici) desertificati dalla grande distribuzione, innovano attività tradizionali, aprono prospettive nuove in settori ad alta tecnologia.

L’Italia certo non è un paese particolarmente aperto alla innovazione scientifica, e anche i finanziamenti alle ricerca per le cellule staminali lo confermano.

Questo vale anche per le politiche per le Start Up?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...