Spinner: le start up contro la crisi

L’Emilia-Romagna è una regione che in molti casi rappresenta un ambiente propenso alla innovazione e alla sperimentazione.

Il progetto SPINNER costituisce un esempio particolarmente interessante in tale senso, oltre che un esempio di efficace utilizzo dei fondi europei.

Finanziato dal FSE, e nato nel 2000, SPINNER sostiene la creazione d’imprese innovative attraverso un percorso di accompagnamento agli aspiranti imprenditori che prevede consulenze specialistiche (marketing, business planning, fund raising, ecc.), forme di sostegno al reddito e partecipazione ad eventi collegati al progetto d’impresa (convegni, fiere, ecc.).

Dal 2000 al 2013 SPINNER ha ricevuto 1236 candidature (per 3952 candidati), che hanno portato a:

  • Progetti ammessi: 360
  • Business Plan Conclusi: 293
  • Imprese Costituite: 124, di cui Spin-Off accademici: 51
  • Imprese in fase      di costituzione: 63.

SPINNER ha operato in stretto contatto con le Università della regione, ma anche con altri centri di innovazione, società di consulenza, specialisti nelle varie discipline.

Un esempio di sviluppo di economia della conoscenza a cui ho personalmente partecipato con soddisfazione, tramite l’attività di GENESIS.

I campi innovativi che hanno generato nuove imprese e a cui ho potuto dare il mio modesto contributo sono i più svariati: dalla genetica alla automazione, dall’aerospaziale all’agroalimentare, dall’informatica alla bio-chimica.

L’analisi sulla prima tranche di imprese nate da SPINNER ha mostrato tassi di crescita molto interessanti (32% in 2 anni) e, dato ancora più interessante, che il reddito prodotto dalle start up ha generato un gettito fiscale e contributivo superiore al valore delle agevolazioni pubbliche erogate.

Un esempio quindi, se questi dati resi noti recentemente fossero confermati anche per le start up nate successivamente, che lo sviluppo non si crea tagliando spese e deprimendo le imprese con una fiscalità dissennata, ma sostenendo la crescita economica, investendo e favorendo quindi uno sviluppo generatore anche di un adeguato gettito fiscale.

http://www.genesis.it/pubblicazioni-libri1.htm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...