La cattiva lezione di Marchionne

Nei giorni scorsi abbiamo potuto assistere a un dibattito acceso tra Sergio Marchionne di Fiat e Martin Winterkorn di Volkswagen.

Proprio mentre Marchionne sosteneva che con un mercato così in crisi come quello europeo e italiano sarebbe inutile e controproducente fare nuovi investimento, Volkswagen comunicava al contrario che avrebbe lanciato ben 140 nuovi modelli entro il 2014.

Due visioni opposte di come una impresa deve reagire alla crisi: una visione di breve periodo (investo se mi conviene oggi) e una visione di lungo periodo (investo per costruire un futuro su basi più solide).

Rapportando questo dibattito al punto di vista di un nuovo imprenditore, quella di Marchionne appare come una pessima lezione: data la crisi bisogna forse stare fermi e aspettare tempi migliori?

La filosofia Volkwagen mi sembra invece quella corretta: proprio nei momenti di crisi bisogna invece farsi venire idee nuove, fare progetti e investire sul futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...