“Start up America”: contro la crisi Obama punta sulle nuove imprese

E’ ancora presto, a un anno dal suo lancio, dare un giudizio su “Start Up America”, il programma per sostenere e accelerare la nascita di imprese ad alta tecnologia, presentato da Barack Obama nel 2011.

Il programma muove da un presupposto spesso dimenticato: anche (e forse ancor di più proprio) nei momenti di crisi, le nuove imprese sono un motore fondamentale per la creazione di occupazione, in tutti i settori, ma con un impatto anche decisivo sulla innovazione in settori quali le energie pulite, la medicina, le tecnologie dell’informazione.

“Start Up America” si muove lungo 5 direttrici:

  1. Sbloccare l’accesso ai capitali per finanziare la crescita delle nuove imprese.
  2. Mettere In contatto I nuovi imprenditori con esperti e tutor.
  3. Ridurre le barriere esistenti tra gli enti pubblici e le imprese.
  4. Accelerare il passaggio dell’innovazione dai laboratori al mercato.
  5. Sviluppare nuove opportunità in settori a forte impatto sociale quali la cura della salute, le energie pulite e l’educazione.

Le misure concrete derivanti da questa impostazione sono state diverse:

  • creazione un fondo di 1 miliardo di dollari (gestito dalla Small Business Administration) per investimenti in start up innovative, mettendo a disposizione 2 dollari per ogni dollaro investito dai privati.
  • Eliminazione delle imposte sui capital gain ottenuti da chi investe in nuove piccole imprese.
  • Creazione di incubatori per imprese innovative.
  • Lancio di un centro nazionale per l’insegnamento dell’innovazione e dell’imprenditoria in campo ingegneristico.
  • Finanziamento di una competizione nazionale per studenti sul tema delle energie pulite.
  • Finanziamento di programmi di educazione all’imprenditorialità rivolti ai giovani.
  • Finanziamento di un programma per attirare immigrati imprenditori.
  • Erogazione di contributi per le start up innovative
  • Valorizzazione delle procedure per depositare un brevetto.
  • Creazione di un gruppo specializzato nel lancio di Start up.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...